Si masturba sul treno davanti ai viaggiatori: denunciato genovese COMMENTA  

Si masturba sul treno davanti ai viaggiatori: denunciato genovese COMMENTA  

Un normale viaggio sul treno regionale che collega Genova ad Acqui Terme si è rivelato un po’ più movimentato del solito per i pendolari presenti a bordo.

Un genovese di 26 anni, incurante del ‘pubblico’ presente, si è infatti spogliato ed ha iniziato a masturbarsi tranquillamente in mezzo agli altri viaggiatori. La vittima sarebbe in particolare una ragazza di 21 anni che si trovava seduta di fronte al molestatore.

Quando il giovane ha iniziato a toccarsi in maniera evidente le parti intime, la donna ha subito lasciato il suo posto per avvisare il capotreno, il quale ha subito contattato la polizia ferroviaria.

Il 26enne genovese è stato subito denunciato a piede libero.

Leggi anche

Robofriend
Genova

I robot del Salone Orientamenti

Si è svolta la settimana scorsa il Salone Orientamenti, la più importante iniziativa a livello regionale riguardo le opportunità formative e lavorative sul territorio, organizzato dalla Regione in collaborazione l'Università di Genova, la Camera di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*