Si perde nel deserto, sopravvive bevendo urina e liquido delle lenti COMMENTA  

TV di NOTIZIE.IT

Si perde nel deserto, sopravvive bevendo urina e liquido delle lenti COMMENTA  

Esperienza terribile ma per fortuna con un lieto fine quella capitata a Sam Woodhead, un 18enne che si è perso nel deserto australiano sopravvivendo per ben tre giorni bevendo la propria urina e la soluzione salina delle proprie lenti a contatto.

In questo modo il giovane è riuscito a resistere al caldo estenuante che toglie la vita a chi non ha con sè sufficienti scorte di acqua.

Sam è però riuscito, anche senza acqua, a non disidratare il suo fisico: per trovarlo sono stati impiegati ben 300 uomini oltre a elicotteri e pick-up, riuscendo, dopo 3 giorni a localizzare e trarre in salvo il 18enne.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*