Si può fare il bagno con le lenti a contatto COMMENTA  

Si può fare il bagno con le lenti a contatto COMMENTA  

Nuotare fa bene al corpo e alla mente, sia che lo si faccia in piscina, al lago o al mare questo è un sport che allena tutti i muscoli. Molte persone però non possono godere appieno di questo esercizio fisico; coloro che hanno disturbi alla vista non sanno mai come comportarsi, alcuni rinunciano agli strumenti che gli permettono una corretta visione mentre altri scelgono di nuotare tenendo le lenti a contatto, vedendo bene ma con il rischio di perderle o di danneggiare l’occhio. Continuate a leggere per sapere tutti i consigli su come nuotare bene e in sicurezza.


Istruzioni:

  1. Se la vostra vista è abbastanza buona anche senza le lenti non indossatele mentre nuotate, i batteri dell’acqua potrebbero infatti rovinale.
  2. Se non potete farne a meno scegliete di indossare solo mentre nuotate delle lenti a contatto morbide, esse si adattano meglio all’occhio di quelle rigide in questo ambito.

    Le lenti rigide usciranno più facilmente dagli occhi rispetto a quelle morbide. Indossate le lenti morbide almeno mezz’ora prima di entrare in acqua in modo che esse aderiscano pienamente all’occhio.

  3. Mettete delle gocce saline negli occhi in modo da lubrificare bene le lenti e evitare che l’acqua ve le sposti o ve le tolga.
  4. Una volta terminato di nuotare attendete 20-30 minuti poi togliete le lenti e lavatele accuratamente.

    E’ importante aspettare una mezz’oretta in modo che le lenti si stacchino bene dall’occhio.

  5. Mettete degli occhialini da piscina, essi impediranno all’acqua di entrarvi negli occhi, manterranno così le lenti sicure e non permetteranno ai batteri dell’acqua di entrare in contatto con essi.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Prima di andare in acqua assicuratevi che gli occhiali siano ben regolati e che l’acqua non possa penetrare in nessun modo.
  6. Se fate molto nuoto potete farvi prescrivere degli occhialini apposta che correggano i difetti visivi in modo da non dover più indossare le lenti a contatto evitando tutti i rischi connessi.

Consigli e avvertenze:

Se dopo il bagno avvertite un’irritazione agli occhi consultate il vostro oculista.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*