Si può mangiare zafferano in gravidanza

Cucina

Si può mangiare zafferano in gravidanza

ZAFFERANO.
ZAFFERANO.

Assumere zafferano in gravidanza può essere molto pericoloso perchè si pensa che possa portare ad aborti spontanei. Scopriamo se è consigliato assumerlo.

Lo zafferano è parte dello stigma del fiore Crocus Sativus. Si tratta di un prodotto che arriva da molto lontano, ma che ormai è coltivato nel nostro paese (con eccellenze nell’Aquilano) da secoli. Si tratta di un profumo che arriva dall’India, ma che è ormai parte da più di 100 anni di alcuni piatti della tradizione italiana.

Si dice che assumere zafferano durante la gravidanza potrebbe provocare aborti spontanei o malattie gravi per il vostro bambino. Se siete indecise se mangiare un risotto alla milanese però vi consigliamo comunque di mangiarlo poichè pur contenendo dello zafferano ne contiene in una quantità davvero piccola. Basti pensare al fatto che una normale bustina ne contiene circa la decima parte di un grammo e che solitamente con una bustina si preparano ben 4 porzioni di riso.

Lo zafferano inoltre ha moltissime proprietà che possono interessare le donne in stato di gravidanza.

Lo zafferano è infatti antidepressivo e può tenere sotto controllo gli sbalzi d’umore, riduce la pressione sanguigna aiutando quindi chi ne soffre quando si aspetta un figlio; migliora la digestione prevenendo la costipazione abbastanza frequente in questi casi.

Vi consigliamo comunque di chiedere consiglio al vostro ginecologo se utilizzare o meno lo zafferano nelle vostre pietanze.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...