Si può risparmiare calore per la propria casa? COMMENTA  

Si può risparmiare calore per la propria casa? COMMENTA  

Usare l’energia in modo più efficace nella vostra vita quotidiana sarà facile una volta che avrete iniziato. Qui ci sono molti modi per risparmiare energia. Ecco i migliori 6:

Molte persone tengono il loro termostato a una temperatura troppo alta. Controllatelo, e se supera i 20°, abbassatelo.  1° in meno vi farà risparmiare anche fino al 10% sulla bolletta del riscaldamento.

Molto del calore perso da una casa avviene attraverso le finestre, in particolar modo se sono con un vetro singolo. Perciò, tenete le vostre tende chiuse di notte, anche nelle stanze vuote, e assicuratevi che non sovrastino il calorifero, così che il vostro calore non vada tutto fuori dalla finestra.

Chiudete le porte per separare le aree riscaldate da quelle non riscaldate della vostra casa, e riducete al minimo l’area che state riscaldando. Non c’è bisogno di spendere soldi per riscaldare stanze in cui non c’è nessuno.

Spegnete le luci quando lasciate una stanza.

Staccate gli apparecchi invece che tenerli in stand-by. Questo vi permetterà di risparmiare fino al 20% dell’energia.

L'articolo prosegue subito dopo

Fate un miglior uso del timer della vostra caldaia, così potete controllare quando il riscaldamento si accende e si spegne. Questo significa avere il riscaldamento e l’acqua calda quando e dove volete.

Mentre tutti questi sono semplici consigli che non vi costeranno niente, alcune persone potrebbero spendere adesso per poter risparmiare soldi successivamente.

Se volete spendere soldi per rendere più efficiente dal punto di vista energetico la vostra casa, prendete in considerazione i seguenti consigli:

– Lampade fluorescenti compatte: queste usano una frazione dell’elettricità che userebbero le semplici lampadine e durano fino a 10 volte più a lungo.

– Elettrodomestici: siate esigenti quando acquistate. Tutti gli elettrodomestici devono avere un’etichetta, così controllateli. Quando è possibile, acquistate un apparecchio come classe energetica “A”, questo vi permetterà di risparmiare una quantità di energia più alta del costo della sostituzione degli elettrodomestici che avete.

– Riscaldamento elettrico: quando comprate i termosifoni, siate sicuri che siano della grandezza giusta per le stanze da riscaldare.

Isolamento: isolare il vostro solaio e i vostri muri vi permetterà di risparmiare il 30-40% sulla vostra bolletta.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*