Si torna a parlare di Cesare Prandelli per la panchina dell’Inter

Inter

Si torna a parlare di Cesare Prandelli per la panchina dell’Inter

Cesare Prandelli
Cesare Prandelli

Se qualcuno pensava realmente che Stramaccioni sarebbe stato il tecnico interista del prossimo anno, può tranquillamente mettersi l’animo in pace, alla luce del risultato e della prestazione di Zanetti e compagni a Firenze. Non può certo essere un ragazzo alle prime armi a raddrizzare una navicella che ormai da tempo ha grandi difficoltà ad offrire un rendimento adeguato alle aspettative e al blasone interista. Probabilmente, anche Massimo Moratti ha preso atto di questa realtà, tanto che oggi tornano a farsi forti le voci del possibile approdo a Milano di Cesare Prandelli. Il Commissario Tecnico della Nazionale, ha un contratto con la Federazione sino ai mondiali brasiliani, ma questa non sarebbe una condizione ostativa, qualora Prandelli decidesse di aderire all’invito di Moratti. E probabilmente, proprio lui potrebbe rappresentare la giusta soluzione per l’Inter, essendo un tecnico capace di lavorare in situazioni problematiche e di partire da zero senza impegnare la società su investimenti troppo onerosi, come quelli che potrebbero porre come condizione altri tecnici di grido, abituati però a lavorare con presidenti estremamente generosi.

Considerato che Moratti sembra intenzionato a rispettare una linea di moderazione come quella imposta dal Fair Play finanziario, sono in molti ad augurarsi che non si tratti solo di una voce fatta per vendere copie di giornale, ma di qualcosa di più concreto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche