Si tuffa nel lago di Garda, muore un 25enne COMMENTA  

Si tuffa nel lago di Garda, muore un 25enne COMMENTA  

Tuffo fatale nel Garda. Un ragazzo di 25 anni è morto, per cause ancora da accertare, dopo un bagno notturno nel lago, durante una festa con gli amici. Il giovane, Daniele Battocchi, si è tuffato dal pontile nel lago di Garda intorno alle 2.30 e dopo una breve nuotata è scomparso e non è più riemerso. Con il ragazzo di Tione un gruppo di amici che non vedendolo riemergere hanno allertato i soccorsi: sul posto sono giunti polizia e vigili del fuoco con i sommozzatori ma ci è voluta un’ora per indivudare il corpo ed estrarlo dalle acque. Per Daniele non c’era purtroppo più nulla da fare. Si lavora per capire le cause della morte anche se si pensa a una congestione, considerata anche la bassa temperatura del lago a quell’ora della notte.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*