Sicilia: a Palermo vertice tra Banca mondiale e 50 imprese COMMENTA  

Sicilia: a Palermo vertice tra Banca mondiale e 50 imprese COMMENTA  


Sicilia: a Palermo vertice tra Banca mondiale e 50 imprese
martedì prossimo il direttore esecutivo, Piero Cipollone, raccoglierà idee e proposte dagli imprenditori siciliani interessati al Maghreb

La Sicilia al centro degli interessi della Banca mondiale. Il direttore esecutivo per l’Italia, Piero Cipollone, e il suo staff saranno a Palermo martedì per incontrare 50 imprese per coinvolgerle in progetti nei Paesi in via di sviluppo e raccogliere idee e proposte da imprenditori siciliani in settori strategici del Maghreb.

Leggi anche: Antitrust: multa salatatissima per Acea, Edison, Eni ed Enel


L’incontro è promosso da Regione e Sviluppo Italia-Sicilia. Per l’ambasciatore Umberto Vattani è un tappa significativa per lo sviluppo dell’isola

Leggi anche

opec
Economia

Ecco cosa dice il nuovo accordo dell’OPEC

Dopo 8 anni l’OPEC ha trovato un accordo per la riduzione della produzione di petrolio: circa 1,2 mln di barili in meno al giorno. Coinvolta anche Mosca. L’OPEC, l’organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio, ha appena siglato un nuovo accordo quadro. E’ la prima volta che accade una cosa del genere da otto anni a questa parte ed è un risultato arrivato al termine di una trattativa molto complessa, che vedeva contrapposti i tre principali produttori mondiali, Arabia Saudita, Iraq e Iran. In più, il nuovo accordo ha coinvolto anche Paesi che dell’OPEC non fanno parte, come la Russia. L’effetto Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*