Significato nome eclissi di sangue COMMENTA  

Significato nome eclissi di sangue COMMENTA  

La luna macchiata di sangue
La terra come un prisma, l’eclissi lunare nasconde deliziosi segreti fisici
Eclissi di sangue è la traduzione vicina all’espressione “blood moon”, molto amata dagli anglosassoni per indicare un’eclissi lunare che presenti un rosso brillante, simile a quello della pelle tumefatta, come nell’eclissi totale del 2003. La parola eclissi trae origine, invece, dal greco eklèipen ossia “abbandonare; venir meno, sparire”: in termini semplificati si può affermare che durante un’eclissi lunare, sia essa parziale o totale, la luna assume un rosso di varia intensità perché riflette solo le onde rosse della luce del sole. Considerando che in un anno avvengono di norma da due a quattro eclissi lunari, seppur spesso parziali, l’eclissi lunare è un fenomeno che ha ormai solide spiegazioni scientifiche.

Entrando in profondità, si scoprono implicazioni fisiche complesse: dalla sua posizione intermediaria fra sole e luna, la terra crea un cono d’ombra sul satellite lunare e con la sua atmosfera scompone la luce nei colori che la compongono, come un prisma. Questo fenomeno di rifrazione della luce è la causa dei raggi rossi sulla superficie lunare: di fatti, per la loro bassa frequenza e per l’ampia lunghezza d’onda, solo le radiazioni rosse si rifrangono sulla luna, senza disperdersi prima, come invece fanno i raggi blu e verdi. Le macchie rosse si formano a seconda della concentrazione di protoni e di altre variazioni chimiche delle “onde solari”. È importante ricordare che la tinta rossa della luna è influenzata anche dall’inquinamento corpuscolare dell’alta atmosfera, per esempio in rapporto a eruzioni vulcaniche, come nel 1991, quando le emissioni del vulcano Pinatubo nelle Filippine provocarono eclissi molto più scure. La lontananza del sole è un secondo elemento che condiziona il colore della luna, dandole tonalità rosse più scure invece del tipico rosso ramato, con contorni chiari e brillanti.

Si tratta quindi di spiegazioni che rientrano tranquillamente nel campo della fisica, screditando come mera superstizione qualsiasi aura soprannaturale si voglia rintracciare nell’eclissi: ragioni fisiche che tuttavia non minano il fascino discreto, e un po’ gotico, dell’eclissi di sangue.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Significato nome eclissi di sangue | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*