Simone Cristicchi canterà a Genova e la Polizia brucia di indignazione

Genova

Simone Cristicchi canterà a Genova e la Polizia brucia di indignazione

Simone Cristicchi Genova – Ci sono parole che ancora bruciano in città e questo fine settimana si presenta fin troppo aperto alle polemiche. Se, come abbiamo visto ieri, i tifosi genoani si organizzano per protestare contro l’arrivo in città dei supporter milanisti in occasione di Milan Genoa (vedi post precedente), un’altra parola che risulta essere ancora “impronunciabile” in città è: G8, il summit dei grandi del paesi. A trovarsi implicato nelle polemiche locali stavolta è il cantautore romane Simone Cristicchi che al concerto dei sindacati, il Concertone del Primo Maggio, ha cantato la sua “Genova Brucia” testo che non è proprio andato giù ad alcuni sindacati di polizia, Ugl e Coisp, tanto che quest’ultimo attraverso il suo segretario provinciale, Matteo Bianchi, ha invitato i poliziotti non in servizio a recarsi l’8 maggio al porto antico per i Trl Award 2010, dove Cristicchi canterà, per, si legge, “onorarlo come merita”. Bianchi precisa poi che è “un invito ironico a fischiarlo civilmente”.

…continua.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...