Simone Gonnelli del Calafuria ferito nel corso di una rapina COMMENTA  

Simone Gonnelli del Calafuria ferito nel corso di una rapina COMMENTA  

20120728-111806.jpg

Livorno – Simone Gonnelli, 44 anni, noto per essere il proprietario del Calafuria, è stato ferito con un colpo d’arma da fuoco nel corso di una rapina.

I fatti sono accaduti la scorsa notte quando Gonnelli stava rientrando a casa. Ad attenderlo c’erano almeno due banditi. I malviventi hanno preso a bastonate l,imprenditore, poi, una volta a terra gli hanno sparato contro un colpo di pistola.

I criminali sono scappati con una borsa appartenente al Gonnelli. L’imprenditore, che ha riportato una ferita alla spalla, non è in pericolo di vita. Resta da capire per quale motivo i banditi, dopo aver pestato con calci e pugni l’imprenditore, e impossessatisi della borsa, gli abbiano sparato prima di scappare.

Semplice gesto di crudeltà e violenza?

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*