“Simone Grosso. Sopravvissuti. Ritratti, memorie e voci”

Cultura

“Simone Grosso. Sopravvissuti. Ritratti, memorie e voci”

A Firenze, la mostra dal titolo: “Simone Grosso. Sopravvissuti. Ritratti, memorie e voci”.

Da oggi fino al 10 marzo prossimo a Firenze, presso la Chiesa di San Pier Scheraggio, si svolge la mostra dal titolo: “Simone Grosso. Sopravvissuti. Ritratti, memorie e voci”. La rassegna è stata realizzata grazie al prezioso contributo di Galleria degli Uffizi, ANED – Associazione nazionale degli ex deportati con patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Firenze. Si tratta di un evento che è stato organizzato in occasione del 73esimo anniversario delle deportazioni fiorentine con destinazione Mauthausen.

In mostra, il visitatore potrà ammirare una quarantina di dipinti che rappresentano o volti di superstiti dei Lager nazisti, sopravvissuti a vari campi di sterminio che sono frutto di un lungo studio da parte dell’artista. Il visitatore si troverà a rivivere quel periodo ammirando le produzioni dell’artista che ci colpisce con il suo estro creativo e con dipinti dai contenuti forti.

Per ulteriori informazioni in merito alla rassegna è possibile consultare il sito al seguente indirizzo: http://www.uffizi.it/

Fonte Foto: arte.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche