Simone Sfriso: curatore del Padiglione Italia per la 15esima Biennale di Architettura di Venezia COMMENTA  

Simone Sfriso: curatore del Padiglione Italia per la 15esima Biennale di Architettura di Venezia COMMENTA  

Il ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, ha dichiarato nei giorni scorsi il nome del curatore del Padiglione Italia per la 15esima Biennale di Architettura di Venezia. Si tratta di Simone Sfriso, socio fondatore dello studio Tamassociati che l’ha spuntata sugli altri.  Il suo  progetto ha colpito tutti, poiché è risultato perfettamente  in linea con il tema scelto dal curatore della mostra internazionale Alejandro Aravena.  Il titolo della proposta  dell’ architetto italiano dell’anno 2014, è “Taking Care- progettare per il bene comune” e  mette in evidenza il fatto di come l’architettura possa contribuire nell’ambito delle nuove frontiere del futuro urbano in qualsiasi scala e luogo. Tra i progetti più celebri dell’architetto quello di un ospedale pediatrico a Port Sudan  in luoghi “in cui si lavora al limite”.

Fonte Foto: artemagazine.it

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*