Sindacati e Ministro Giannini

Cultura

Sindacati e Ministro Giannini

I Sindacati scuola si sono incontrati ieri 12 novembre, al MIUR con la Ministra Giannini. L’incontro ha avuto ad oggetto il Piano governativo “La Buona Scuola”.

Le note introduttive della Ministra

La finalità dell’incontro è l’ascolto delle parti sociali. Questo è quanto ha chiarito in premessa la Ministra prima di passare all’illustrazione dei contenuti del Piano. Esso si basa su una visione della scuola che trova i suoi fondamenti in due settori: l’apprendimento e l’insegnamento. In quanto ai contenuti i pilastri cui si fonda il Piano sono:

stefania-giannini-abolire-labilitazione-scientifica-nazionale1

 

  1. Superamento del precariato (piaga nazionale) per dare alle scuole certezza della progettazione didattica
  2. Nuovo sistema di reclutamento
  3. Formazione obbligatoria dei docenti per innalzare la qualità degli apprendimenti
  4. Premialità dei docenti come strumento per offrire a gli studenti una rivisitazione di competenze
  5. Ridisegno di un sistema educativo basato sui nuovi saperi.

Alla fine del suo discorso introduttivo la Ministra ha sottolineato come il governo abbia previsto uno stanziamento di 3 miliardi di euro per l’attuazione del Piano.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...