Sintomi dell’emicrania COMMENTA  

Sintomi dell’emicrania COMMENTA  

La National Headache Foundation ha stimato che quasi 30 milioni di americani sono affetti da emicrania ogni anno. L’emicrania è un forte mal di testa spesso accompagnato da sintomi specifici che variano per grado e frequenza. I fattori scatenanti dell’emicrania potrebbero essere un’eccessiva stimolazione visiva, rumori forti, intolleranza alimentare, saltare i pasti, sbalzi ormonali, stress e altre cause sconosciute. L’emicrania affligge più spesso le donne piuttosto che gli uomini e tende ad essere ereditaria.

Aura visiva

Le aure sono disturbi visivi che possono accompagnare l’emicrania e in alcuni individui rappresentano un campanello d’allarme dell’iniziare del mal di testa. Un ristretto campo visivo, punti ciechi, vista offuscata, linee ondulate e punti intermittenti sono tutti indicatori di un’aura emicranica. Questi disturbi visivi possono iniziare fino a un’ora prima che si manifestino i dolori tipici dell’emicrania.


Mal di testa persistenti

Gli individui soggetti a emicranie frequenti sperimentano forti mal di testa che pregiudicano significativamente le loro attività quotidiane. Il dolore può durare solo qualche ora o continuare per giorni. Nelle persone che soffrono spesso di emicranie, il dolore inizia spesso nella stessa area della testa e si espande mano a mano che l’emicrania progredisce. Le emicranie spesso includono un continuo dolore pulsante e lancinante.


Nausea

La nausea è un sintomo comune dell’emicrania. Il grado di nausea è spesso correlato con l’entità del dolore causato dal mal di testa. Alcune persone possono addirittura avere conati di vomito, che spesso danno un temporaneo sollievo dal dolore.


Sensibilità alla luce e al rumore

La sensibilità alla luce non è solo un sintomo dell’emicrania, ma può esserne un fattore scatenante. Alcuni individui inoltre sono infastiditi anche dai rumori più comuni, che quando si ha un’emicrania, possono diventare causa di un’insopportabile dolore. Coloro che soffrono di emicrania sono di solito alla ricerca di un stanza buia e quieta, in modo da cercare di far fronte al dolore.

L'articolo prosegue subito dopo


Pressione oculare

Dolore e pressione dietro gli occhi possono accompagnare l’emicrania. Per alcune persone infatti l’area da dove parte il dolore è proprio quella dietro gli occhi. Una sensazione di pressione o il sentire battere l’area attorno agli occhi indica di solito l’inizio di un’emicrania, anche se spesso queste sensazioni possono durare per tutto il corso del mal di testa.

Stanchezza

Le persone che soffrono di emicrania sono spesso stanche e possono sentirsi molto deboli durante questi attacchi. Sopportare il dolore intenso che accompagna l’emicrania può essere infatti molto debilitante, ma alcune persone sperimentano stanchezza e debolezza nei primi stadi dell’emicrania o come campanelli d’allarme per il mal di testa. Alcuni individui possono anche notare formicolio e intorpidimento alle estremità.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*