Sintomi di malattia del gatto che richiedono l’attenzione del veterinario: la Febbre

Animali

Sintomi di malattia del gatto che richiedono l’attenzione del veterinario: la Febbre

La febbre può essere un sintomo di un generale raffreddore, o può essere un sintomo di una grave malattia.

I gatti potrebbero presentare una leggera febbricola dopo una vaccinazione, o anche dopo aver subito un forte stress o essere stati feriti.

Quando un gatto ha la febbre, il suo naso sarà asciutto e anche la bocca potrebbe esserlo. Il micio potrebbe essere letargico o rabbrividire. Un termometro rettale mostrerà una lettura oltre i 102 gradi F, ma meno di 105.

Se la febbre dura più di poche ore, o se si eleva al di sopra dei 105 gradi, cercate cure veterinarie immediatamente. Il vostro gatto potrebbe avere una condizione grave e dovrebbe essere esaminato da un veterinario che può fornirgli aiuto medico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche