Sintomi di un’allergia alla frutta

Guide

Sintomi di un’allergia alla frutta

Le allergie alla frutta sono il risultato di una reazione tra le proteine della frutta fresca e delle verdure, che può causare una reazione simile a quella del polline. Cucinare la frutta in genere aiuta a scomporre le proteine in modo che non si verifichino problemi. Tuttavia è importante riconoscere i segni di un’allergia alla frutta in modo da poter prendere i provvedimenti adeguati.

Prurito o bruciore

Prurito, bruciore o eruzioni cutanee attorno all’area della bocca sono possibili sintomi di un’allergia alla frutta.

Sensazioni simili a quelle del raffreddore

Occhi lacrimanti o pruriginosi, starnuti, rinorrea o palpebre infiammate che si manifestano dopo aver consumato un alimento incriminato possono essere indicative di un’allergia alla frutta.

Problemi gastrointestinali

Talvolta una persona con un’allergia alla frutta può sperimentare sintomi gastrointestinali, come crampi allo stomaco e vomito.

Asma

Un attacco di asma può essere un raro ma grave sintomo di un’allergia alimentare e può essere accompagnato da respiro accelerato, difficoltà respiratorie, dolore o senso di oppressione al petto, febbre o mal di testa.

Anafilassi

In casi gravi, può verificarsi anafilassi.

Segni di questa condizione includono problemi respiratori dovuti al blocco delle vie respiratorie, ansia, bassa pressione sanguigna, vomito e diarrea. Potrebbero essere necessarie iniezioni di epinefrina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*