Sintomi e rimedi contro l’ansia

L’ansia è la risposta dell’organismo a stress e pericoli di vario genere. Nonostante si tratti di una sensazione indubbiamente spiacevole, l’ansia è il metodo che il nostro organismo usa per proteggergi da situazioni pericolose o spiacevoli. Per questo motivo l’ansia non sempre è negativa. In situazioni di reale pericolo, infatti, l’ansia è un campanello d’allarme estremamente importante per noi.

Leggi anche: Gianluca Grignani: una pausa per combattere l’ansia

I problemi nascono quando l’ansia compare in tutti i momenti della nostra vita e interferisce significativamente con essa. I sintomi più comuni sono: crisi di panico, battito del cuore notevolmente accelerato, difficoltà a respirare.

Leggi anche: Gli effetti spaventosi di un trauma: si strappa i capelli nel sonno

Le terapie più comuni, invece: farmaci come lo Xanax o l’Ativan.

Leggi anche

VACCINO BAMBINI.
Donna

Vaccino 2016: novità e calendario vaccinale

Siete interessati a fare il vaccino nel 2016? Ecco qui le novità e il calendario vaccinale annunciato dal Ministero della Salute. Il Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale per il biennio 2016-2018 porterà tante novità a partire dal piano scolastico. I genitori che iscriveranno un bambino a scuola dovranno presentare una copia del libretto delle vaccinazioni e se non sono state fatte verrà segnalato il caso alla ASL. Ci saranno inoltre delle sanzioni per tutti quei medici del Servizio Sanitario Italiano che non si faranno promotori delle vaccinazioni sconsigliandole. Dal 1° luglio 2016 sono in vigore i seguenti vaccini: ANTIMENINGOCOCCO: sarà introdotto Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*