Sintomi negativi legati alla chelazione

Salute

Sintomi negativi legati alla chelazione


Sia gli avversari sia i sostenitori dell’uso della terapia chelante, non solo per la disintossicazione dai metalli pesanti ma anche per contrastare l’arteriosclerosi, convengono però sul fatto che la terapia porit con sè effetti collaterali concreti, tra i quali mal di testa, diarrea, nausea, stanchezza, dolori articolari, crampi muscolari, convulsioni, irritazione della pelle e danni ai reni.

Negli Stati Uniti, circa 30 morti sono state collegate all’ EDTA, tra cui due di due bambini nel 2005. Secondo i sostentiori della terapia però, quelle morti sono da imputare ad errori medici e ad una somministrazione impropria dei farmaci;

Quando si verificano effetti collaterali, essi tendono ad essere minori e facilmente contrastabili da adeguamenti nel trattamento. Nel 2005, uno studio di ricerca canadese [Bio Med centrale] ha notato che con il dosaggio adeguato e il dovuto controllo e monitoraggio, “l’EDTA non è considerata come una terapia a particolare alto rischio e non c’è dubbio che è più sicura della chirurgia di bypass ordinaria.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

hand-351277_960_720
Salute

Come combattere le rughe con rimedi naturali

27 luglio 2017 di Maura Lugano

Sono le nemiche numero uno di ogni donna di ogni età, sono le rughe, le tanto odiate rughe, segno del tempo che passa, testimoni di una bellezza che di giorno in giorno cambia e si evolve. Le rughe, tra l’altro, iniziano ad essere il cruccio degli uomini, sempre più interessati al loro aspetto, e che talvolta attingono direttamente dalle donne i consigli per prendersi cura di sé, anche dei propri segni del tempo che passa.
La grande attrice Anna Magnani implorava i truccatori che non le coprissero nemmeno una delle rughe del viso, per lei esse erano simbolo delle esperienze belle e brutte della vita, ma oggi giorno si inizia presto a prendersi cura di questo problema, ogni donna ci tiene ad avere un aspetto giovane che le dia sicurezza, compiacimento e che susciti ammirazione.
Tante donne, soprattutto quelle che per varie ragioni vedono sul proprio viso apparire segni marcati di invecchiamento, desiderano un viso più piacevole, ma non vogliono ricorrere alla siringa o al bisturi, oppure non ne hanno la possibilità. Sono sempre più numerose quelle che cercano delle soluzioni naturali e dei prodotti naturali, in questa loro ricerca sicuramente possono trovare un aiuto e anche una soluzione.