Siria, comune di Palermo aderisce a giornata per la pace COMMENTA  

Siria, comune di Palermo aderisce a giornata per la pace COMMENTA  

L’Amministrazione comunale di Palermo guidata da Leoluca Orlando ha deciso di aderire, insieme con la Presidenza del Consiglio Comunale, alla giornata contro la guerra, promossa per  domani da Papa Bergoglio.

“Così come qualche giorno fa abbiamo deciso di esporre le bandiere a mezz’asta in segno di lutto per le vittime della violenza in Egitto – ricorda il Sindaco Leoluca Orlando – ci sembra doveroso partecipare a questo momento di mobilitazione globale promosso dal Papa, in sintonia con la vocazione di Palermo per la Pace e il dialogo fra i popoli e le culture.”

“Siamo certi – afferma il Presidente del Consiglio Salvatore Orlando – che tutti, indipendentemente dalla propria fede religiosa e dal proprio orientamento politico, coglieranno l’importanza di questo momento di impegno e riflessione perché la Pace sia raggiunta attraverso il dialogo e la diplomazia.”

“La Sicilia – afferma il Sindaco – non può assistere in silenzio a ciò che avviene in Medio Oriente, né può accettare il ruolo che inevitabilmente le sarebbe assegnato in uno scenario di guerra.

Per questo – conclude – abbiamo dato la nostra adesione come Amministrazione comunale e ci auguriamo che siano tanti i palermitani partecipi a questa mobilitazione.”

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*