Siria, continuano i massacri. Homs assediata, bombardamenti e arresti a Damasco - Notizie.it
Siria, continuano i massacri. Homs assediata, bombardamenti e arresti a Damasco
Esteri

Siria, continuano i massacri. Homs assediata, bombardamenti e arresti a Damasco

DAMASCO – Secondo l’Osservatorio Siriano per i Diritti Umani, oltre un migliaio di famiglie sarebbe intrappolato a Homs, la città della Siria centrale da tempo sotto attacco dalle forze fedeli al presidente Bashar al-Assad. L’Osservatorio riporta che gran parte degli assediati sarebbero donne e bambini e che i bombardamenti avrebbero mietuto almeno 5 vittime.

Il Consiglio Nazionale Siriano ha aggiunto che la città, sottoposta a raid aerei quotidiani, sarebbe circondata da trentamila lealisti.

A Damasco, invece, sempre l’Osservatorio denuncia un attacco condotto dalle forze presidenziali, che avrebbe causato diciotto morti: solo nel distretto di Douma, nel nord della capitale, un bombardamento durato tre giorni avrebbe provocato sette vittime, di cui tre donne. Sempre nella provincia di Damasco, l’Osservatorio sostiene che un uomo, sua moglie e il loro figlio sono stati uccisi all’interno della loro casa a Irbin. Sempre a Damasco, infine, l’esercito di Assad avrebbe condotto arresti indiscriminati, imprigionando più di cento persone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche