Siria, migliaia in fuga dai raid russi COMMENTA  

Siria, migliaia in fuga dai raid russi COMMENTA  

Isis (Fonte: papaboys.org)

Sono centrotrenta mila i siriani che nelle ultime ore stanno scappando dalle loro case per sfuggire agli attacchi aerei portata avanti da Russia, Iran e forze governative siriane, i quali stanno arrecando danni allo Stato Islamico.


Il problema è che i raid non colpiscono solamente dei punti strategici, considerati punti dove l’ISIS potrebbe rifugiarsi, bensì anche centri abitati dove la concentrazione di civili è altissima. Sono a rischio anche mercati, istituzioni pubbliche e ospedali, ma questo non sembra interessare ai raid, che durante le recenti offensive hanno bombardato l’intero territorio. Le maggiori associazioni che operano in quei territori segnalano che i raid aerei e di terra hanno peggiorato una situazione già critica, colpendo zone dove l’ISIS non è ancora arrivato.


La zona di Aleppo è quella più colpita e dalla quale c’è il maggior numero di sfollati. Inoltre, molti sono rimasti intrappolati all’interno delle città, in quanto tentare di scappare significa rimetterci la vita.

Molte organizzazioni internazionali hanno dovuto interrompere le loro attività di aiuti per salvarsi.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Siria, migliaia in fuga dai raid russi | Braincell

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*