Siria: “Raid messaggio ad Assad”

Esteri

Siria: “Raid messaggio ad Assad”

 

Barack Obama ha chiesto al Congresso un voto in tempi brevi per avere il via libera al raid in Siria. “Non è l’Iraq, non è l’Afghanistan. Stiamo parlando di un raid limitato, proporzionato, che è un messaggio non solo ad Assad, ma anche ad altri che potrebbero pensare di usare armi chimiche anche in futuro” ha detto il presidente degli Stati Uniti.

Secondo il New York Times il raid Usa contro la Siria è un messaggio rivolto all’Iran, con cui sarebbero in corso dei negoziati. “Se gli Stati Uniti attaccano, il conflitto si espanderà a macchia d’olio”, avverte il presidente del parlamento iraniano, Larijani.

Intanto è alta tensione dopo il lancio di missili nel Mediterraneo durante un’esercitazione congiunta Washington/Tel Aviv. “Non è consigliabile attaccare Israele” ammonisce il primo ministro Netanyahu.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...