Siria, rapporto Onu: tutti accusati di crimini contro l’umanità

Esteri

Siria, rapporto Onu: tutti accusati di crimini contro l’umanità

La Commissione d’inchiesta dell’Onu sulla crisi siriana ha messe il suo verdetto: entrambe le forze coinvolte nel conflitto, l’esercito regolare siriano da una parte e le truppe ribelli dall’altro sono responsabili di crimini contro l’umanità. Gli investigatori delle Nazioni Unite precisano che i crimini commessi dalle truppe ribelli non possono essere equiparate per gravità, frequenza l’intensità a quelle commessi dall’esercito regolare agli ordini di Bashar al-Assad. Non si fermano, intanto, i bombardamenti su Aleppo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche