Siria: Rubati 18 Mosaici Preziosi

Esteri

Siria: Rubati 18 Mosaici Preziosi

La guerra è guerra, e, purtroppo lascia sempre campo libero ai ladri.

Il Ministro della Cultura siriano ha dichiarato che almeno 18 antichi mosaici che rappresentano l’Odissea di Omero sono stati  rubati in seguito a scavi illegali.

“Dei mosaici sono stati ritrovati durante degli scavi illegali nel nord-est del paese, dove ancora fervono i combattimenti. Tutto ciò che sappiamo al momento è che i reperti si trovano nei pressi del confine con il Libano”, è quanto dichiarato dal ministro Lubana Mushaweh.

Purtroppo i combattimenti lasciano incustodite le opere degli oltre 10mila archeologici del paese.

Di recente è sparita anche una statua coìustodita nel museo di Hama.

La Siria ospita, tra l’altro, sei siti considerati  patrimonio mondiale dell’umanità : le città antiche di Damasco, Aleppo e Bosra, le rovine di Palmyra, il castello dei crociati Crac des Chevaliers e la cittadella si Saladino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...