Skoda: inaugurato nuovo museo COMMENTA  

Skoda: inaugurato nuovo museo COMMENTA  

SKODA  è una casa europea di automobili che ha una storia ultra centenaria, come poche altre hanno. Ricca di storia, costellata anche da costruzioni di locomotive, treni e tram (ancora oggi costruisce locomotori e tram che girano in alcune città italiane) ha inaugurato la nuova sede del museo dell’auto, completamente riprogettata rispetto a quella risalente a metà anni Novanta e realizzata su un’area di 1.800 mq un tempo destinata a funzioni produttive. I lavori, durati nove mesi, hanno regalato alla città di Mladá Boleslav, e all’originaria sede della Casa (costruita tra il 1898 e il 1912), una nuova realtà culturale, suddivisa in tre aree tematiche e comprensiva di 46 veicoli storici e centinaia di fotografie,filmati e documenti.


In ciascuna delle tre aree che hanno il nome Tradizione, Precisione ed Evoluzione, è stato dato un grande peso ai supporti multimediali e interattivi con i quali il visitatore può interagire.

Nell’area Evoluzione si ha la cosiddetta galleria tecnologica, mentre nell’area Tradizione l’esposizione è concentrata sui valori sui quali si fonda la casa automobilistica. Nell’area dedicata alla Precisione invece, il protagonista è il processo produttivo di costruzione delle auto, sia nello stabilimento principale che negli altri satelliti.


All’interno del museo è stata inoltre ricavata un’area multifunzionale da 930 mq con 600 posti a sedere, il Laurin & Klement Forum. Caratterizzato da soluzioni innovative come il palco e la platea a scomparsa, il forum ospiterà eventi ed esposizioni che la casa organizzarà.


Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*