Skoda Yeti: restyling “di classe” COMMENTA  

Skoda Yeti: restyling “di classe” COMMENTA  

La Skoda Yeti subisce un restyling e proprio in questi giorni viene presentata nelle concessionarie. Le modifiche più apparenti riguardano il muso. Via i simpatici fari tondi per lasciare spazio a forme più affusolate, più da auto che da suv. Gli interni salgono di livello, nuove versioni sono a listino e i materiali paiono essere di umentata qualità negli aspetti generali. La sensazione è proprio quella di essere su un “fuoristrada” di rango superiore.


Diverse le versioni e le motorizzazioni per il “suv” di Skoda, a partire da un 1.2 benzina per arrivare al 2.0 a gasolio da 170 cv a trazione integrale, lasciando buona gamma di scelta per gli utenti, la cui forbice di prezzo è compresa principalmente tra i 20 e i 30 mila euro (la maggior parte dei modelli è in questa fascia di listino), molto competitiva rispetto alle altre proposte concorrenti.


 

Skoda Yeti restyling 2014 (Foto) | AllaGuidaIl facelift porta con sè molte novità, a partire dalla nuova versione Outdoor, che mette in risalto le doti off-road della vettura. Dopo una breve ...

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*