Skyscanner: come trovare voli low cost

Viaggi

Skyscanner: come trovare voli low cost

Siete alla ricerca di un volo economico partendo dall’Italia? Skyscanner vi aiuterà a scegliere tra una vasta gamma di soluzioni.

Cercare un volo economico e allo stesso tempo affidabile non è una cosa facile, ma oggi vogliamo parlarvi di un ottimo servizio che ha fatto risparmiare un buon gruzzoletto a tanti “turisti per caso”. Stiamo parlando di Skyscanner, è un servizio 100% gratuito ed è già utilizzato da milioni di persone. Oltre al fatto che non vi farà spendere, è molto facile da usare. Il sito è in italiano e vi permette di confrontare tutti i voli e successivamente vi indirizza al sito della linea aerea o dell’agenzia viaggi.

Sia che abbiate o meno una meta oppure non sapete ancora con esattezza quando partire, Skyscanner vi aiuterà facendovi scegliere tra centinaia di voli diretti in ogni nazione e nel periodo che preferite.
E non è tutto! Se non amate fare scalo prima di arrivare alla destinazione stabilita, potete scegliere di effettuare un volo diretto.
Se questo servizio vi ha convinto e volete provarlo, ecco cosa dovete fare.

Potete usufruire del servizio con l’applicazione che potete scaricare gratuitamente sul vostro smartphone o tablet, oppure accedendo al sito www.skyscanner.it.

Una volta che avrete davanti la homepage, inserite negli appositi spazi da dove volete partire e la destinazione.
Potete inserire sia il nome dell’aeroporto, sia uno stato ma anche scegliere l’opzione “ovunque”, se non avete ancora le idee chiare.

A questo punto dovete scegliere la data.
E’ possibile anche selezionare “un mese intero”, o se volete risparmiare, “il mese più conveniente”.
Poi, elencate il numero dei passeggeri e la classe.
Et voilà! Il gioco è fatto.
Cliccate su “cerca voli” e scegliete l’opzione che più vi aggrada, tramite il pulsante “guarda”.
Per rimanere sempre aggiornato sulle novità di Skyscanner, potete iscrivervi alla newsletter, consultare il sito, scaricare l’app oppure seguire i profili social su Facebook e Twitter.

Buon viaggio!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche