Slipknot, Paul Gray morto per un errore medico COMMENTA  

Slipknot, Paul Gray morto per un errore medico COMMENTA  

20120907-184709.jpg

Ci sarebbe un errore medico alla base della morte di Paul Gray, bassista della band Slipknot, avvenuta il 24 maggio 2010. Daniel Baldi, medico del musicista, gli avrebbe prescritto dosi eccessive di un farmaco.

Il medico dovrà rispondere delle accuse di omicidio colposo.

20120907-184720.jpg

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*