Slitta il rifinanziamento della Cig COMMENTA  

Slitta il rifinanziamento della Cig COMMENTA  

Oltre all’approvazione del decreto sulla sospensione del pagamento Imu, anche quello relativo al rifinanziamento della Cig ha subito uno slittamento. Dovrebbe essere varato, con un apposito decreto legge, domenica nel corso del ritiro del governo in abbazia a Spineto. Lo ha confermato il ministro Saccomanni. Da tempo i sindacati segnalano l’emergenza legata al rifinanziamento degli ammortizzatori sociali. Rifinanziare la Cig sarebbe una risposta necessaria alla domanda sociale che, se non affrontata con tempestività e certezza, rischia di trasformarsi in diagio, come sottolineato dalla Cgil. Anche se il segretario confederale Serena Sorrentino ha ricordato che oltre alla cassa integrazione in deroga c’è anche il tema della mobilità in deroga e dei contratti di solidarietà.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*