Smagliature: i rimedi casalinghi migliori per combatterle

Salute

Smagliature: i rimedi casalinghi migliori per combatterle

smagliature
smagliature

Rimedi naturali contro le smagliature, per una pelle tonica e giovane

Non è semplice per le donne accettare le smagliature che si possono formare su pancia, braccia, fianchi e petto. Tali difetti si manifestano sul corpo di solito dopo una modificazione importante di peso, come per esempio in gravidanza. Se i tessuti della pelle sono poco elastici, allora si ha più probabilità di essere soggetti a questo tipo di segni sulla pelle. Ma non disperiamo! Esistono delle precauzioni per evitarle, come applicare oli speciali sulla pancia durante la gravidanza per mantenere la pelle sempre idratata.

  1. Aloe vera

È una pianta ricca di vitamine e ampiamente conosciuta per le sue facoltà curative. Ciò che molti non sanno, però, è che può essere particolarmente indicata anche contro l’insorgenza delle smagliature in gravidanza. È sufficiente tagliare un foglia e passarne il gel sulla pancia. Lasciate poi agire per dieci minuti, quindi rimuovete il tutto delicatamente.

aloe
  1. Zucchero

È un ottimo peeling naturale, che contribuisce a ridurre i segni delle smagliature sulla pelle. Mescolate un cucchiaino di zucchero di canna con qualche goccia di olio di mandorla. Passate il composto ottenuto sulle zone del corpo interessate e lasciate asciugare. Sarebbe meglio eseguire questa operazione prima di fare la doccia. Ripetete l’azione ogni giorno per un mese: i risultati si renderanno incredibili!

  1. Olio di ricino

Non è un prodotto eccellente solo per le smagliature, ma si rivela molto efficace anche per le rughe e i primi segni dell’invecchiamento cutaneo. Applicate l’olio sulla zona interessata e avvolgete con la pellicola. Mettete poi sopra una borsa dell’acqua calda per aumentare l’efficacia del prodotto. Lasciate agire per almeno venti minuti.

olio di ricino

  1. Olio essenziale di tea tree

Noto per le sue proprietà antinfiammatorie, antibatteriche e antivirali, questo olio è l’ideale per i trattamenti dei problemi della pelle, come appunto le smagliature, ma anche per i segni dell’acne. Mescolate quest’olio con dell’olio di cocco e applicato sull’area interessata con un massaggio. Lasciate agire per dieci minuti, quindi sciacquate con acqua calda.

  1. Esercizio

Eseguire allenamenti molto pesanti può contribuire a stressare la pelle. Ciò non significa che non dovete fare sport, anzi! Nuotare, per esempio, è un modo eccellente per tenersi in forma e mantenere la pelle elastica.

addominali

  1. Succo di limone

Il succo di limone è uno schiarente naturale, che aiuta a rendere meno evidenti le smagliature sulla pelle. L’acido che contenuto nei limoni aiuta inoltre all’eliminazione delle cellule morte. Sarà sufficiente tagliare un limone a metà e passarne la polpa sulle smagliature. Lasciate poi agire per un quarto d’ora circa e sciacquate con acqua calda.

  1. Alfalfa

Un altro rimedio contro le smagliature consiste nel mescolare la polvere di alfalfa all’olio di camomilla, formando così un composto piuttosto denso. Massaggiate il composto sulla zona interessata tre volte al giorno: presto potrete scordarvi delle smagliature. Le foglie di alfalfa contengono molte proteine oltre alle vitamine E e K, molto preziose per la salute della pelle.

alfalfa

  1. Patate

Questi tuberi hanno al proprio interno molte vitamine e minerali, che favoriscono la pelle a rigenerarsi in maniera più veloce. Tagliate una patata a fette e passatele sulla pelle per dieci minuti. Lasciate agire ancora per qualche minuto e poi sciacquate con acqua.

  1. Olio d’oliva

L’olio di oliva è noto per i suoi poteri antiossidanti e nutrienti, essenziali per i trattamenti della pelle. Massaggiate qualche goccia di olio extravergine di oliva sulle zone interessate e lasciate agire per almeno mezz’ora.

olio di oliva

  1. Burro di cacao

È un unguento che aumenta la circolazione sanguigna. Di conseguenza riduce anche le smagliature. Massaggiate il burro di cacao direttamente sulla pelle, due volte al giorno per circa tre mesi. I risultati saranno stupefacenti.

  1. Albume

La parte bianca dell’uovo, ovvero l’albume, contiene proteine e collagene. Questi elementi consentono di mantenere la pelle elastica. Separate l’albume dal tuorlo e passate il bianco dell’uovo sulle smagliature. Lasciate agire per un quarto d’ora circa. Lavate quindi con l’acqua calda. Il gioco è fatto!

  1. Acqua

Se non ci si idrata a sufficienza, il rischio è che possano insorgere presto rughe, smagliature e brufoli. L’acqua è un elemento fondamentale per il nostro organismo e mantiene la pelle elastica. Sarebbe auspicabile berne almeno 8-10 bicchieri ogni giorno.

Acqua

Smagliature addio!

Esistono molti altri prodotti specifici in commercio per combattere le smagliature, ma spesso risultano piuttosto cari per le nostre tasche. Perché quindi non provare con questi rimedi naturali al 100%, certamente più economici?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...