Smalto al Prosecco per dita sempre al sapore di vino. Ecco l’idea di Groupon

Donna

Smalto al Prosecco per dita sempre al sapore di vino. Ecco l’idea di Groupon

Smalto al Prosecco per dita sempre al sapore di vino. Ecco l'idea di Groupon
Smalto al Prosecco per dita sempre al sapore di vino. Ecco l'idea di Groupon

E’ come versarvi lo Spumante sulla mano e leccarlo per non sprecarne nemmeno una goccia. Ora, con Groupon, lo si può avere sempre a portata di…dita.

L’idea di Groupon giunge proprio in vista della Festa della Mamma. Una soluzione al sapor di bollicine. Amate gli aperitivi e non sapete rinunciare a un calice di bianco? Ora, con Prosecco Polish, potete gustare il Prosecco 24 ore su 24. Si tratta, infatti, di uno smalto commestibile al gusto Prosecco, pronto da applicare e…leccare. Come fare per ottenerlo? Semplice. Basta iscriversi a un’estrazione a premi e incrociare le dita. In palio, una boccetta in tempo per il 14 maggio. Lo smalto è realizzato con autentico Prosecco. Lo stesso Groupon afferma essere un prodotto che regalerà tutti gli odori e i sapori di un bicchiere frizzante ma senza l’inconveniente di dover avere mal di testa il giorno dopo. Il Prosecco è un’eccellenza italiana che ha prodotto circa 500 milioni di bottiglie soltanto nel 2016.

All’estero, inoltre, è apprezzatissimo. Uno dei vini più di tendenza del momento.

Non è la prima volta che Oltralpe si inventano campagne pubblicitarie che prendono in giro, seppur bonariamente, i prodotti italiani. Ne è un esempio la pubblicità di KFC della Chizza. KFC è una catena di fast food americana specializzata in pollo fritto. La sua idea è stato un divertente spot per un nuovo piatto di tenndenza: la Chizza (Chicken Pizza) cioè pizza a base pollo. Gli ingredienti? Salsa di pomodoro, formaggio filante e tacchino, il tutto adagiato sopra un petto di pollo fritto. Noi dello Stivale eravamo rimasti a bocca aperta. Un po’ come quando Tasty ha osato pugnalarci alle spalle con una pasta cotta nel latte.

Tornando al nostro Spumante e alle vostre unghie…attenzione! E’ vero che nella lista degli ingredienti dello smalto, si trova un po’ di Prosecco. Ma ci sono anche alcool, gomma lacca e, udite udite, glicole propilenico. Quindi, se volete leccarvi le unghie e assaporare il gusto del vino, non provate a bere lo smalto dal botticino! E vi abbiamo fatto anche la rima…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche