Smalto: come scegliere il colore giusto COMMENTA  

Smalto: come scegliere il colore giusto COMMENTA  

Esprimi te stessa anche attraverso la scelta dello smalto.

Scegli il colore adatto ad ogni occasione: se sei invitata ad un party anni ’80, ad esempio, scegli un rosa acceso o un arancione evidenziatore; un color corallo delicato o un colore chiaro per un ricevimento; un rosso sexy e vibrante per un appuntamento speciale.


A parte l’occasione d’uso ci sono, inoltre, delle semplici linee guida che ti aiuteranno a fare sempre la scelta giusta.

L’incarnato, il trucco e l’abbigliamento sono i fattori chiave per trovare il colore perfetto per valorizzare al massimo il tuo look.


 Come fare?

1 – Acquista i colori in base all’occasione d’uso. Se si tratta di eventi “professionali” come un colloquio o una riunione di lavoro seleziona delle tinte neutre.


Per la sera, invece, osa pure con colori più brillanti  o glitterati.

2 – Acquista uno smalto che si abbini al colore del tuo rossetto preferito.

L'articolo prosegue subito dopo


I colori che si intonano al tuo viso, in genere, funzionano anche su mani e piedi.

3 – Se hai la pelle chiara evita colori come il rosso chiaro, arancio o giallo preferendo, piuttosto, colori intensi come cioccolato o granato.

Se hai una carnagione è scura stai lontana dai blu e dai viola.

Se, invece, la tua carnagione è una via di mezzo le tonalità dalle sfumature metalliche sono quello che fa per te.

Con un colorito olivastro uno smalto dorato è l’ideale: l’oro, infatti, esalta questo tipo di incarnato mentre se si ha una pelle che tende ad un colorito più giallastro è consigliabile scegliere un lavanda intenso o un rosa.

4 – Scegli uno smalto che si adatti alla stagione: celebra la primavera utilizzando dei toni pastello, osa con tonalità più audaci in estate, acquista  rossi tenui, marroni e dorati in autunno e scegli tonalità più fredde come il ghiaccio, blu, durante i mesi invernali.

 5 – Scegli il colore dello smalto in base al tuo abbigliamento e ai tuoi accessori preferiti.

 Consigli

Rompi gli schemi e concediti un colore ardito ogni tanto! Se preferisci dare meno nell’occhio dipingi solo le unghie dei piedi… se il risultato fosse eccessivo potrai sempre indossare un paio di scarpe chiuse!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*