Smartphone, arriva il controllo di sicurezza con scansione dell’iride

Android

Smartphone, arriva il controllo di sicurezza con scansione dell’iride

Non più password ma scansione dell’iride, è questo il futuro della tecnologia applicata agli smartphone. Nasce da un’idea dell’azienda giapponese Fujitsu il cui processo di riconoscimento dell’iride, presentato all’ultimo Mobile World Congress di Barcellona, è stato integrato al sistema operativo Android di Google nel dispositivo Arrows NX F-04G, dall’operatore nipponico NTT DoCoMo che ne ha annunciato il lancio imminente.

Entro fine mese verrà messo in vendita in Giappone primo in assoluto sul mercato, disponibile in tre colori. Anche i cinesi hanno puntato sulla scansione dell’iride e hanno partecipato alla stessa fiera di Barcellona con lo smartphone Grand S3 dell’azienda Zte con tecnologia simile a quella della Fujitsu, invece i sudcoreani della Samsung hanno presentato un brevetto negli Usa per una tecnica analoga.

Durante la conferenza di Barcellona, il ceo di NTT DoCoMo, il giapponese Kaoru Kato, come dimostrazione ha confermato l’ordine di una pizza solamente fissando lo schermo dello smartphone.

1 Trackback & Pingback

  1. Smartphone, arriva il controllo di sicurezza con scansione dell’iride | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...