Smettere di fumare non ti rende più stressato

Wellness

Smettere di fumare non ti rende più stressato

I fumatori che sono preoccupati che faranno fatica a mantenere la calma dopo aver buttato via le sigarette, dovrebbero prendere atto che – uno studio ha trovato che chi smette fa fronte allo stress altrettanto bene dopo aver combattuto l’abitudine.
I ricercatori della University of Wisconsin hanno esaminato l’impatto psicologico di smettere di fumare.

Hanno detto che, sebbene fosse ben dimostrato che smettere migliori la salute e salva vite umane, c’era poca ricerca nel suo effetto sul benessere soggettivo.

Gli scienziati, guidati dal dott Megan Piper, hanno effettuato un controllato con placebo, che ha coinvolto più di 1.500 fumatori maschi e femmine.
Ogni partecipante ha effettuato una valutazione e ha fatto un test biochimico per confermare il loro status di fumare all’inizio del processo, con un follow-up uno e tre anni più tardi.
Il team ha scoperto che i fumatori che sono riusciti a smettere in lungo periodo hanno visto un miglioramento piuttosto che un peggioramento della loro qualità della vita.
Il Dr Piper su Mail Online ha detto: ‘Questa ricerca fornisce importanti informazioni aggiuntive per i fumatori che intendono smettere di fumare.

Smettere di fumare è difficile, ma se si può ottenere non solo migliora la vostra salute, ma ci si sente meglio in generale. ‘

La qualità della vita comporta, ad esempio la salute, autostima, filosofia di vita, tenore di vita, lavoro, svago, apprendimento, creatività, rapporto d’amore, le amicizie, i rapporti con la famiglia, casa e comunità.
Rispetto a coloro che hanno continuato a fumare, coloro che hanno smesso hannoottenuto un punteggio superiore a tutte queste misure e provato le emozioni più positive. Hanno anche detto che sentivano di meno cose per sentirsi stressati. Gli autori hanno detto: ‘Questa ricerca fornisce prove concrete che smettere di fumare porta benefici.
‘I fumatori potrebbero credere che smettere diminuisce la soddisfazione di vita o la qualità della vita – perché credono che sconvolge la routine, interferisce con le relazioni, porta ad una perdita di piacere legata al fumo.

‘I nostri risultati suggeriscono che, nel lungo termine, le persone saranno più felici e soddisfatte della propria vita se smettono di fumare.’

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche