Snejider tra Milano e Manchester

Inter

Snejider tra Milano e Manchester

Wesley Snejider
Wesley Snejider

Quale futuro per Wesley Snejider? Se lo chiedono in molti, interrogandosi sulla prolungata assenza dell’olandese e sulla convenienza di tenere un giocatore che negli ultimi mesi, per svariati motivi, non ha dato molto alla causa nerazzurra. Certo, lo Snejider al top della forma è un giocatore che tutti vorrebbero avere nelle proprie file, ma Claudio Ranieri, sinora, ne ha visto solo la foto.

E di fronte ad una offerta adeguata al valore del giocatore, con ogni probabilità anche la società ne trarrebbe le conseguenze. Le ultime notizie danno Marco Branca in Inghilterra, ufficialmente per trattare Carlos Tevez col City, ma probabilmente anche per capire se l’interesse delle squadre di Manchester per Snejider è reale o siamo nel campo delle pure intenzioni.

In base alla voci che circolano in queste ore, il Manchester United avrebbe fatto pervenire all’Inter una offerta importante, nell’ordine dei 25 milioni di euroFerguson, avendo perso Cleverley e Fletcher per infortunio, ha bisogno di un giocatore capace di apportare qualità in mezzo al campo, e questo spiega il ritorno alla carica per Sneijder, vecchio pallino del tecnico.

Il quale, a sua volta, è del tutto pronto a fare le valigie, a patto che vengano accettate le sue richieste economiche, che sono un aspetto non certo secondario della vicenda. Anche la dirigenza nerazzurra non è più contraria, come qualche tempo fa, alla ipotesi di monetizzare la cessione di un giocatore che negli ultimi mesi è apparso come un corpo estraneo, per poi reinvestire la cifra ottenuta su giocatori più giovani e motivati, magari su quel Lucas che in tanti danno come il sogno di Massimo Moratti.

Nelle prossime ore, con ogni probabilità, si capirà qualcosa di più dell’intrigo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...