Soddisfare le esigenze dei bambini in classe: le ricompense

Infanzia

Soddisfare le esigenze dei bambini in classe: le ricompense

Gli operatori scolastici dovrebbero poter promuovere i comportamenti positivi in aula adottando un sistema basato sulle ricompense.

Giocattoli e caramelle date ai bambini, ad esempio, possono essere un incentivo a comportarsi bene. Dal momento che molti studenti rispondono meglio al rinforzo positivo, piuttosto che alle critiche e alle punizioni, viene da sé che i premi, laddove soddisfano le esigenze degli studenti di essere ricompensati per la buona condotta, possono portare ad una maggiore produttività e funzionalità di tutta la classe.

Le ricompense possono includere un ulteriore proroga di cinque minuti durante la ricreazione per una classe di scuola elementare che funzioni bene come gruppo.

Agli studenti più grandi, si possono offrire crediti extra per invogliarli a sforzarsi di più nell’esecuzione dei compiti assegnati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche