Sodexo: entro il 2025 stop galline in gabbia COMMENTA  

Sodexo: entro il 2025 stop galline in gabbia COMMENTA  

Sodexo: entro il 2025 stop galline in gabbia

Un annuncio della Sodexo dichiara che entro il 2025 smetterà di utilizzare uova provenienti da galline allevate in gabbia.

Sodexo è una delle multinazionali più grandi al mondo ed è leader nei servizi alimentari. Sodexo ha dichiarato che si impegna a  non utilizzare mai più uova da allevamento in batteria e a lavorare insieme alle organizzazioni che si occupano di proteggere gli animali.


Questo impegno nasce dall’incontro tra i direttori internazionali di Sodexo e i portavoce della coalizione. L’incontro ha dato origine alla decisione su come poter mettere a punto una nuova policy su scala globale in merito alle uova da allevamento in gabbia. Nel confronto hanno detto la loro anche la Humane Society International e Compassion in World Farming. La decisione porterà cambiamenti in diverse aziende.


Tra le organizzazioni entusiaste dell’iniziativa c’è Animal Equality che si occupa della protezione animale  in Italia, Regno Unito, Stati Uniti, Spagna, Messico, Germania e India. Animal Equality ha il compito di confrontarsi con le aziende e cercare delle politiche a favore degli animali senza adottare gli allevamenti intensivi.


Animal Charity Evaluators (ACE) ha nominato per ben due anni consecutivi Animal Equality come una tra le tre organizzazioni no profit per i diritti animali più efficienti nel mondo.

L'articolo prosegue subito dopo


 

 

 

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*