Soffre di depressione, 30 enne si da fuoco

Cronaca

Soffre di depressione, 30 enne si da fuoco

A Villa Basilica (Lucca) un trentenne si è dato fuoco, uccidendosi nel giardino di casa sua. Sono stai i familiari a scoprire il corpo carbonizzato del figlio che da molto tempo soffriva di una forte depressione. L’auto esecuzione con cui si è ammazzato il ragazzo è sconvolgente. Secondo i carabinieri il trentenne si sarebbe cosparso di benzina, poi avrebbe acceso un fuoco in giardino di notevole entità, bruciando pezzi di legno e cartone, sino a quando l’evaporazione della benzina ha preso fuoco, avvolgendolo nelle fiamme.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche