Soluzione e prevenzione della depressione canina

Animali

Soluzione e prevenzione della depressione canina


Il tempo è il fattore numero uno per permettere ad un cane di adattarsi ad una nuova situazione; perciò un proprietario deve dare il tempo all’animale domestico per guarire dalla sua depressione.

Quando i proprietari si trasferiscono da qualche altra parte e i cani sono costretti a vivere in un ambiente nuovo, può essere un’esperienza davvero schiacciante per Fido.

Per aiutare un cane a ri-regolare le sue abitudini, abbiate cura di creare uno spazio designato che sia solo per lui. Questo può essere dove mangia, dorme e gioca. Un cane, per adattarsi ad una nuova casa, ha bisogno di qualcosa di familiare con lui, come un giocattolo preferito o una coperta. È inoltre importante che i proprietari diano ai loro cani un sacco di amore e attenzione, poiché gli animali spesso finiscono per essere un po’ trascurati, nei momenti concitati di un trasloco.

Per quei cani che cadono in depressione in seguito ad un cambio di proprietario, specie gli esemplari più guovani, dare loro tanto amore e attenzione è un modo efficace per affrontare la patologia.

Per aiutare un cane che è depresso a causa di una nuova persona in casa, i proprietari non dovrebbero imporre al cane di interagire con il nuovo individuo.

Lasciate che l’approccio del cane alla nuova persona avvenga alle sue condizioni.

Far si che un cane depresso vadad’accordo con un nuovo animale domestico in casa può essere un po’ più impegnativo, ma è necessario lasciare che gli animali si annusino e controllino l’un l’altro.

Se ci sembra essere tensione, fate le cose a piccoli passi e non lasciate mai insieme i due incustoditi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche