Sommergibile fatto in casa, 18enne spende solo 2000 dollari

Tecnologia

Sommergibile fatto in casa, 18enne spende solo 2000 dollari

Un diciottenne americano è riuscito a realizzare un sottomarino utilizzando solo pezzi di recupero e rottami. Justin Beckerman, il ragazzo autore dell’opera originario del New Jersey, lo ha costruito in soli due mesi spendendo soltanto duemila dollari. Nautilus, così il giovane ha battezzato il suo sommergibile, può immergersi fino a 30 piedi di profondità, è dotato di tre pompe e un tubo di respirazione, oltre ad un sonar, pertanto può operare nella massima sicurezza. La struttura è costituita da un grosso tubo di plastica ondulata e da tubi di drenaggio e alla sua prima prova in acqua, è rimasta a galla sul Lago di Hopatcong.L’incredibile invenzione non rimarrà confinata tra le mura domestiche: è stata recentemente presentata al mondo e presto passerà alla fase di sperimentazione della pressione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche