Sonda Rosetta, il lander Philae torna in vita - Notizie.it
Sonda Rosetta, il lander Philae torna in vita
Cronaca

Sonda Rosetta, il lander Philae torna in vita

Era dal 15 Novembre scorso che non si avevano notizie dal lander Philae, che era stato lanciato dalla sonda Rosetta all’inizio del mese al fine di effettuare rilevazioni sulla cometa 67P Churyumov-Gerasimenko e tentare di scoprire anche l’origine della vita.

A causa di una serie di problematiche durante la procedura di atterraggio, il lander Philae si era incuneato in una vallata buia all’interno della cometa 67P, e per sette mesi è stata disattivata per insufficienza energetica delle batterie a bordo. Attualmente la cometa sta per entrare in una zona battuta dai fasci luminosi emessi dal Sole, dunque ci sarà la possibilità di ricaricare le batterie e di lavorare diverse ore al giorno.

Sono già stati inviati a terra alcuni risultati di questi sette mesi (il lander non ha funzionato, ma gli strumenti a bordo hanno registrato i dati) mentre i restanti saranno elaborati sulla Terra nei prossimi mesi.

Ora, finalmente, arriva la parte interessante della missione della Sonda Rosetta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche