Sondaggio elezioni politiche 2013, partita ancora aperta, si gioca tutto su 5 regioni

Attualità

Sondaggio elezioni politiche 2013, partita ancora aperta, si gioca tutto su 5 regioni

 

Le prossime elezioni politiche saranno giocate in 5 regioni, Lombardia, Veneto, Campania, Puglia, e Sicilia, che saranno decisive per la maggioranza al Senato. I dati di Renato Mannheimer (Ispo), evidenziano che il divario tra i due poli è esiguo,  il Pdl e Lega avrebbero la maggioranza di preferenze in Lombardia, Veneto, e Sicilia. Mentre il Pd, avrebbe maggiori preferenze in Campania e Puglia.

Mannheimer, in un’intervista al Corriere della Sera, ha dichiarato che per la Camera dovrebbe prevalere il centrosinistra con il 55% dei seggi, mentre per il Senato, di Palazzo Madama, che attribuisce il premio di maggioranza su base regionale, potrebbero ottenere la maggioranza il Pdl. Nell’ultimo sondaggio Ispo si registrano il 36,7% delle preferenze per il Pdl contro il 34,5% del Pd in Lombardia, mentre nel Veneto il Pdl è al 33,9% contro il 30% del Pd.

Se il Pd dovesse perdere in Lombardia e in Veneto non avrebbe i 158 seggi necessari per governare. Mentre in Campania il Pd è avanti con il 32,5% contro il 27,9% del Pdl, in Sicilia il Pdl è al 29,6% contro il 28,6 del Pd, in Puglia il Pd è al 33% contro il 29,2% del Pdl.

Secondo gli esperti il margine è ancora troppo esiguo per decidere la vittoria,  inoltre ad influire sui risultati saranno le affluenze alle urne. Mannheimer ha infatti puntualizzato che: “I vantaggi del centrodestra comparsi oggi sulle elezioni nazionali, a livello di regione Lombardia, sono di due punti percentuali, che contano tantissimo per i votanti ma contano molto poco per i sondaggi: più che vantaggio del centrodestra, parlerei di parità. Per la Regione ho visto sondaggi molto diversi, stamattina uno dava avanti Ambrosoli. Davvero non saprei dire…”. Mentre il sondaggio di Enrico Mentana, il direttore del tg La, evidenzia il Pd al 37,1, il Pdl al 28%, coalizione di Monti al 15,2%, e il Movimento 5 Stelle al 12,8%.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...
Simona Pagliarini 62 Articoli
Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda. (Horacio Verbitsky) Simona, laurea in Psicologia presso l'Università di Roma La Sapienza Giornalista-pubblicista di politica interna, estera e cronaca, scrittrice Amo l'amore, scrivere, il mare, la neve e la vita
Contact: Google+