Sono il numero quattro, il trailer COMMENTA  

Sono il numero quattro, il trailer COMMENTA  

Tre uomini sono morti. Chi è il numero quattro? Ecco un thriller ricco di azione per chi ama calarsi in scene noir e ottimi percorsi gialli.

Leggi anche: Recensione The Heart of The Sea-Le Origini di Moby Dick

Il protagonista è John Smith (Alex Pettyfer), un uomo in fuga che teneterà la salvezza per scappare dalle grinfie dei nemici.
John cambierà identità, si sposterà di città in città in compagnia del suo guardiamo Henri (Timothy Olyphant).

John si sposterà nella piccola cittadina dell’Ohio per vivere una serie di eventi completamente inaspettati che cambieranno per sempre la sua vita: il primo amore (Dianna Agron), poteri straordinari e conoscenze davvero magiche…

Film in sala: 18 febbraio 2011

Leggi anche

Allora, c'è una due cavalli. Entra in un autosalone dove vendono Cadillac e si avvicina al venditore e gli fa: «Vorrei una Cadillac». Allora lei gli dice: «La prego, me la presenti. Vorrei quella grande, ultimo modello». Il venditore è allibito: «Scusi, perché gliela devo presentare?», «Perché me la voglio sposare!». E il venditore: «Ma perché ci tiene tanto a sposare una Cadillac?» E la due cavalli fa: «Io sono stufa di fare l'utilitaria. Io voglio che quando la gente mi vede dica: "Quella sì che è una signora macchina!"
Cinema

Una poltrona per due: frasi celebri

Ecco le frasi più celebri del film "Una poltrona per due", una commedia diretta da John Landis e anche un classico delle festività natalizie. "Una poltrona per due" è un film del 1983, diretto da John Landis. Racconta della vita di due uomini che si incroceranno: Louis Winthorpe III (interpretato da Eddie Murphy) è un agente di cambio molto ricco, che gode di tutti i privilegi: lavoro appagante, amici altolocati e una bellissima fidanzata, oltre ad una splendida villa, ottenuta con il lavoro presso la Duke & Duke. Billie Ray Valentine (interpretato da Dan Aykroyd) è invece un furbo imbroglione Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*