Sono ricchissimi, ma sono anche felici? COMMENTA  

Sono ricchissimi, ma sono anche felici? COMMENTA  

Ricconi

Il loro mantra è ‘grande sogno – vincere alla grande’ e, nel loro mondo, i mali gemelli di avidità e di regola consumo vistoso, OK.

I personaggi grotteschi Martin Amis creato per i suoi soldi culto romanzo – ora un adattamento BBC2 – caratterizzato una razza brutta di imprenditore britannico nel 1980.

Ma sono altrettanto preveggente oggi. Vivono di cibo spazzatura, droga, sigarette e alcol e sono ossessionati con gli sguardi, la pornografia, vestiti, immagine e lo stato.
Una ragazza splendida, preferibilmente con gusti esotici camera da letto, è un accessorio essenziale -, ma si tratta ancora di un secondo lontano per contanti.

Più si hanno di entrambi, a quanto pare, maggiore è il rating virilità. E non è solo avere un portafogli gonfio che conta – tutti devono vedere lo svuotamento. ‘Ho letto le vostre spese,’ uno dei personaggi di Amis racconta un altro su una scansione lungo dei bar di New York e bordelli.

(Foto © Google)

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*