Sophie è nata con due uteri: “ogni mese un travaglio”

Style

Sophie è nata con due uteri: “ogni mese un travaglio”

Il ciclo mestruale può essere a volte doloroso per le donne, ma Sophie, 23 anni, è una tra le poche al mondo a soffrirlo molto più delle altre.

La ragazza, che vive a Chelmsford, in Gran Bretagna, soffre infatti di una rara patologia chiamata utero bicorne: in pratica, ha una vagina ma un doppio utero. E questo le provoca atroci dolori durante il ciclo mestruale, molto simili a quelli che una donna in procinto di dare alla luce un bambino soffre durante il travaglio. L’utero bicorne, finora, ha costretto Sophie al ricovero mensile in ospedale ogni volta che giungevano le mestruazioni: «Soffro dolori atroci da quando ho 13 anni, quando ho scoperto il ciclo era un inferno indimenticabile, poi il ginecologo scoprì la mia malattia».

Come riporta il giornale locale, pochi mesi fa, Sophie ha dato alla luce un bambino, Chase, e dopo essere diventa mamma ha deciso di sottoporsi ad una particolare terapia contraccettiva che limita il ciclo mestruale e i ricoveri a una frequenza trimestrale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche