Sopravvivere al ricevimento nuziale

Matrimonio

Sopravvivere al ricevimento nuziale

I ricevimenti nuziali sono tradizioni stressanti e meravigliose, molti però le trovano piuttosto strazianti. Magari non avete un compagno, odiate ballare e la sola idea di stiparvi in una stanza con amici e parenti ubriachi potrebbe essere un incubo. Ecco come superare il ricevimento nuziale in maniera positiva e con grazia.

1
Ricordatevi che il ricevimento è fatto per celebrare un nuovo matrimonio. A meno che non siate la sposa o lo sposo distraetevi. Non intendo nel senso negativo del termine ma distogliendo la vostra attenzione il tempo scorrerà più veloce.

2
Bevete uno o due bicchieri di spumante. Lo spumante non è molto alcolico e può migliorare l’umore e alla fine vi lancerete sulla pista da ballo lanciando le scarpe coi tacchi.

3
Socializzate con gli altri commensali. Se siete single c’è la possibilità che ci siano altri single al vostro tavolo o vicino a voi. Presentatevi e chiedete come hanno conosciuto gli sposi.

Essere amichevoli apre un sacco di porte in situazioni del genere.

4
Girate. Andate al buffet a prendere qualcosa e circolate in cerca di distrazioni. Restate vicino alla zuppiera del ponch e attaccate bottone con chiunque è nei dintorni. Girate per la stanza e fate delle foto a parenti e amici, tenetevi occupati e prima che ve ne accorgiate il ricevimento sarà finito.

5
Andate in pista. Ci sono tanti balli “solo per ragazzi” o “solo per ragazze”. Se non avete un partner non agitatevi. La maggior parte della gente balla con chiunque trova in pista. Buttate giù un paio di drink e molti dei vostri problemi finiranno fuori dalla finestra. Potreste anche ritrovarvi a ballare con la nonna ottuagenaria della sposa. Divertitevi, ridete, passate il tempo in allegria.

6
Parlate con i parenti degli sposi. Spesso sono parenti o amici intimi della coppia e si aspettano attenzioni che ricambieranno volentieri. Sono facilmente riconoscibili e a volte molto divertenti!

Consigli

Trattenetevi dopo la fine del ricevimento e offritevi di caricare i regali in macchina o per altri aiuti.

Questo vi farà sentire e diventare utili.

Non mettete il broncio e non irritatevi se vi sentite esclusi al ricevimento. E’ un momento di festa per la coppia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche