SOS Traghetti Sardegna: a rischio anche la prossima stagione turistica

Sardegna

SOS Traghetti Sardegna: a rischio anche la prossima stagione turistica

Dopo la negativa stagione turistica dello scorso anno, causata dal forte rincaro dei prezzi dei traghetti per la Sardegna, anche la nuova stagione è a serio rischio e potrebbe avere numeri ancor più negativi. Il “Caro Traghetti” rischia quindi di provocare ulteriori danni alla stagione turistica della Sardegna.

Si lamentano già molti potenziali turisti che si apprestano a rinunciare alle vacanze in Sardegna dato che i prezzi dei biglietti dei traghetti per l’Isola sono carissimi e proibitivi per tante famiglie che spendono tantissimo per raggiungere la nostra Regione.

A lamentarsi sono anche molte agenzie turistiche dell’Isola che cercano di portare alla ribalta con anticipo questo problema, per evitare che gli eventuali interventi arrivino quando ormai la stagione è compromessa. Per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sul problema è stato creato anche un gruppo su Facebook chiamato “Comitato per la continuità territoriale della Sardegna”, che ha già superato i 2500 iscritti e raccoglie molte testimonianze di coloro che vorrebbero venire in vacanza in Sardegna ma sono costretti a rinunicare a causa del prezzo dei biglietti dei traghetti.

“Il nostro vuole essere un appello rivolto alle istituzioni – afferma Massimiliano Grosso, fra i promotori del gruppo su Facebook e titolare di un’agenzia di servizi turistici nel sud Sardegna – Siamo preoccupati a seguito dei primi dati allarmanti giunti dai turisti che per le tariffe proibitive dei traghetti rischia di influenzare in negativo anche per la prossima stagione turistica.

Quello che stupisce maggiormente sono i commenti preoccupati dei non residenti fra i quali non ci sono solo emigrati con la voglia di tornare periodicamente in terra sarda, ma anche turisti costretti a rinunciare ad una vacanza in Sardegna e scegliere alternative più consone ai sempre più vuoti portafogli””.

Insomma un problema che rischia di avere forti ripercussioni sull’economia sarda e sul settore turismo se le istituzioni non interverranno in maniera decisa e rapida.

9 Commenti su SOS Traghetti Sardegna: a rischio anche la prossima stagione turistica

  1. si ma il turismo maggiore non passa per Civitavecchia… e poi dalla liguria non e ancora possibile prenotare… e possibile solo da civitavecchia…

    • Ciao a tutti qua a bergamo mi è capitato di parlare con una decina di persone e tutti hanno scelto altre mete per via del caro traghetti…..

    • Ciao a tutti qua a bergamo mi è capitato di parlare con una decina di persone e tutti hanno scelto altre mete per via del caro traghetti…..

    • Ciao a tutti qua a bergamo mi è capitato di parlare con una decina di persone e tutti hanno scelto altre mete per via del caro traghetti…..

    • We Anto intervieni sul gruppo… Abbiamo bisogno di voi…

      http://www.facebook.com/#!/groups/330441743650334/

    • We Anto intervieni sul gruppo… Abbiamo bisogno di voi…

      http://www.facebook.com/#!/groups/330441743650334/

    • We Anto intervieni sul gruppo… Abbiamo bisogno di voi…

      http://www.facebook.com/#!/groups/330441743650334/

    • We Anto intervieni sul gruppo… Abbiamo bisogno di voi…

      http://www.facebook.com/#!/groups/330441743650334/

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*