Sospesa insegnante pro Merah COMMENTA  

Sospesa insegnante pro Merah COMMENTA  

Mohamed Merah

Secondo quanto riportato dalla Bbc sul suo sito web, la professoressa di inglese di un liceo di Rouen che ieri aveva chiesto ai suoi alunni di “osservare un minuto di silenzio in memoria del terrorista Mohamed Merah” è stata sospesa, come chiesto dal ministro dell’Istruzione Luc Chatel.


La docente aveva presentato il killer di Tolosa come “vittima di un’infanzia infelice” dichiarando che il legame dell’uomo con Al Qaida è stato inventato a suo avviso “dai media e Nicolas Sarkozy”

Una volta ascoltate le parole dell’insegnante i suoi alunni sarebbero usciti dall’aula in segno di protesta. Per il leader locale del sindacato degli insegnanti “la professoressa ha avuto un’uscita infelice in un contesto particolare e si e’ subito pentita di cio’ che ha detto”.

Mohamed Merah

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*