Sostituti casalinghi dell’olio per massaggi

Guide

Sostituti casalinghi dell’olio per massaggi

Quale piacevole sensazione può trasmettere un massaggio. L’energia del corpo viene restaurata quando il flusso sanguigno viene stimolato e la tensione può essere alleviata. Oli e lozioni vengono spesso usati dai massaggiatori per aumentare rendere l’esperienza più piacevole. La profumazione di questi oli può influire sull’umore e sugli stati mentali. Potete creare il vostro olio per un massaggio aromaterapico da usare su voi stessi o da regalare.

Istruzioni

1 Unite 2 cucchiai per ognuno die seguenti oli: olio di arachidi, olio di avocado, olio di sesamo e olio di mandorle. Aggiungete agli oli 3-5 gocce del vostro olio essenziale preferito.

2 Mettete gli ingredienti in una bottiglia tappata da 120 ml e scuotete bene.

3 Lasciate riposare la mistura per almeno un’ora, in modo che assorba la profumazione dell’olio essenziale.

4 Questo olio può servire come olio per il corpo da usare dopo il bagno o la doccia.

Olio per massaggi ai vinaccioli

5 Unite in una bottiglia pulita e asciutta mezza tazza di olio di vinaccioli, mezzo cucchiaino di scorza di arancia essiccata, mezzo cucchiaino di lavanda essiccata, una piccola stecca di cannella e due chiodi di garofano interi. Chiudete la bottiglia.

6 Scuotete la bottiglia e lasciate riposare per una o due settimane. Potete filtrate l’olio con un filtro oppure lasciare galleggiare gli ingredienti essiccati nell’olio.

7 Versate una piccola quantità di olio nelle mani e massaggiate sulla pelle.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...